CODICE DI AUTODISCIPLINA

Il Codice di Autodisciplina si prefigge di fornire linee guida per l’identificazione degli elementi standard minimali cui ciascun associato deve attenersi, ciò senza sostituire o superare leggi e normative nazionali od europee.
Il Codice di Autodisciplina è pertanto l’elemento catalizzatore della condizione morale degli Associati rappresentante la volontà di identificare chiaramente una dimensione etica certificata e riconosciuta da tutti gli Stakeholders aziendali.

Di seguito sono riportati i capitoli che costituiscono il Codice Etico dell’Associazione:

  • Principi etici e criteri di conduzione degli affari e nelle attività aziendali ed associative
  • Etica del lavoro, tutela e valorizzazione degli addetti del Marketing Operativo
  • Linee guida di comportamento: etica nella conduzione degli affari e delle attività aziendali ed associative
  • Concorrenza
  • Relazioni con clienti e fornitori
  • Relazioni con la Distribuzione Moderna
  • Pagamenti e pratiche illecite
  • L’immagine delle Imprese Associate
  • Sviluppo sostenibile e responsabilità nei confronti della collettività
  • L’impegno delle Imprese Associate
  • Pagamenti e pratiche illecite

Di seguito riportiamo anche i capitoli che costituiscono il Codice Deontologico dell’Associazione

  • Regolarità nel versamento degli oneri erariali e contributivi
  • Rispetto delle procedure di inquadramento e rendicontazione delle spettanze del personale addetto alle mansioni di merchandiser e promoter
  • Procedure di monitoraggio delle Associate
  • Il sistema disciplinare e sanzionatorio

Codice di Autodisciplina

Download PDF

Modelli A-B-C-D

Download PDF

Modelli E-F

Download PDF